CAMBIO GENERAZIONALE

CAMBIO GENERAZIONALE 

 

lo scettro del torneo passa ai giovani

 

 

Sembrava tutto nella norma quando il primo maggio, all’inaugurazione del torneo, la 19 di Raffaele Tramontano batteva 9-4 gli Underdogs del fratello minore Michele.

Esperienza, fisico, anzianità, queste sono da sempre le caratteristiche principali che una squadra deve avere per puntare al titolo. Di certo non l’ultima arrivata può pretendere la vittoria, come abbiamo visto 2 anni fa con i ragazzi del 2000, alla loro terza apparizione al torneo riescono ad arrivare in finale ma alla fine, come abbiamo detto, l’esperienza della 19 ha avuto la meglio. 

E proprio da questo vogliamo ripartire, perché pochi giorni fa si è giocata quella che era stata la finale dell’ultimo torneo: Millennium Bug - 19, risultato: 18-3. Nessuno avrebbe pronosticato un risultato del genere ma il messaggio è chiaro, lo scettro del torneo, dopo 2 anni di pausa, è passato ai giovani.

A far compagnia al fratello maggiore, quando siamo praticamente alla fine della fase a gironi, c’è Francesco Tramontano, che con i suoi The Last Dance (mai nome fu più azzeccato) sta dimostrando che anche per lui i tempi d’oro sono solo un lontano ricordo, dopo 7 giornate la loro media punti a partita è di 1,7. Gli amanti del torneo più volte si sono domandati come sia possibile ma la risposta è stata sempre la stessa: ogni ciclo ha la sua fine. 

In tutto ciò non sono solo le Big che stanno rovinosamente crollando, ma sono tante le sorprese giovanili del torneo che si stanno facendo valere. In primis Underdogs e Minimad (entrambe le squadre classe 2003) che proprio pochi giorni fa si scontrate in uno dei derby più accessi di Santa Francesca. 

Insomma oramai le partite che incantano sono queste, certo i senatori non sono dei morti che camminano e sicuramente diranno la loro anche quest’anno nonostante tutti i loro problemi, ma l’ombra dei ragazzi nati nel nuovo millennio è sempre più incombente su di loro e sulle sorti del torneo.

 

MARTEDÌ ALL’INSEGNA DEI 2003

MARTEDÌ ALL’INSEGNA DEI 2003

 

Gli Underdogs battono i loro coetanei 

 

 

31 giungo ore 21:00 alla Cabrini Arena si è giocato il derby classe 2003: Underdogs-Minimad. Un derby è sempre un derby, e quando in palio non c’è solo la gloria ma anche i primi posti, la partita non può che essere combattuta e al cardiopalma. Per 50 minuti abbiamo avuto il cuore in gola perché la partita si è risolta solo nei minuti finali. Per quasi tutto tutto il match, nonostante tante occasioni da ambe le parti, i Minimad hanno sempre mantenuto il vantaggio grazie anche ad una grande fase difensiva capeggiata da Valerio Scarabocchi e il portiere Lorenzo Colosimo. Negli ultimi 10 minuti la partita è aumentata d’intensità, e si è risolta a favore degli Underdogs con due tiri liberi finali segnati entrambi da Michele Tramontano. Nel finale Davide Barbieria chiude i giochi con il doppio vantaggio. Finisce 5-7 per gli Underdogs. Bravi ragazzi, il futuro del torneo è già il presente.

 

ROAD TO FINALS

ROAD TO FINALS 

12 giorni alla fine dei gironi e nulla è deciso 

 

Facile parlare delle grandi, delle belle partite, dei grandi giocatori; può portare sulla strada sbagliata perché non fa rendere conto di cosa sta succedendo più in basso. Ed è un vero peccato, perché nelle zone più basse della classifica tutto è incerto ed è aperto a qualsiasi scenario. Nel girone A abbiamo tre squadre ancora a 0 punti con un solo biglietto disponibile per la fase finale: Setlz, Mr purple, Senzachecco. Ciò che rende tutto più bello e avvincente è che queste tre si affronteranno tutte nell’ultima settimana di fase a gironi. Ogni partita sarà come una finale 

Nel girone B invece la storia è indirizzata verso una romantica impresa dei neo partecipanti classe 2005 della Ocean’s 27, che con la

vittoria contro Birra borghetti e l’8, a meno di colpi di scena, ha prenotato un posto per gli ottavi. 

Manca poco più di una settimana e sia che si parla di primi posti che di ultimi, tutto è ancora da scrivere; tutto questo è un buon motivo per mettere piede ogni giorno alla Cabrini Arena e assistere a queste finali.

 

Comunicato ufficiale n. 4 del 12/06/2022

 

Pagina 4 di 5

ULTIME NEWS

ROAD TO FINALS

ROAD TO FINALS  12 giorni alla fine dei gironi e nulla è deciso    Facile parlare delle grandi, delle belle partite, dei grandi giocatori; può portare sulla strada sbagliata perché non fa rendere conto di cosa sta succedendo più in basso. Ed è un vero peccato, perché nelle zone più basse della classifica tutto è incerto ed è aperto a qualsiasi scenario. Nel girone A abbiamo tre squadre ancora a

Leggi
MARTEDÌ ALL’INSEGNA DEI 2003

MARTEDÌ ALL’INSEGNA DEI 2003   Gli Underdogs battono i loro coetanei      31 giungo ore 21:00 alla Cabrini Arena si è giocato il derby classe 2003: Underdogs-Minimad. Un derby è sempre un derby, e quando in palio non c’è solo la gloria ma anche i primi posti, la partita non può che essere combattuta e al cardiopalma. Per 50 minuti abbiamo avuto il cuore in gola perché la partita si è risolta

Leggi
CAMBIO GENERAZIONALE

CAMBIO GENERAZIONALE    lo scettro del torneo passa ai giovani     Sembrava tutto nella norma quando il primo maggio, all’inaugurazione del torneo, la 19 di Raffaele Tramontano batteva 9-4 gli Underdogs del fratello minore Michele. Esperienza, fisico, anzianità, queste sono da sempre le caratteristiche principali che una squadra deve avere per puntare al titolo. Di certo non l’ultima arrivat

Leggi
PALERMO, BENE MA NON BENISSIMO

PALERMO, BENE MA NON BENISSIMO    inizio così e così per una delle squadre più attese    Sono 6 i punti del Palermo dopo 4 partite. La squadra di Stefano Baccari, tra quelle con le aspettative più alte, si ritrova ad aver perso 6 punti (3 contro gli Underdogs e 3 contro la 16) che alla fine del girone potrebbero risultare fatali. Bene contro le piccole, ancora non convincente nelle partite che

Leggi
ATTENTI A QUEI DUE

La finale anticipata ha mostrato una 26 leggermente avanti      Big match della seconda giornata, attesa da tutti. Surreale l’atmosfera nonostante le 22:30 di un lunedì dal tempo autunnale. Ma la curiosità era troppa per vedere queste due squadre affrontarsi. Perché il pronostico li vede ugualmente favoriti per la vittoria finale; sono le squadre più attrezzate che possono contare su un quintet

Leggi
I CAMPIONI COLPITI AL CUORE

I CAMPIONI COLPITI AL CUORE    La 19 affronta un momento di crisi profonda da cui dovrà rinascere      C’era un volta Raffaele Tramontano. C’era una volta la Ventidue. È un ritorno alle origini dopo quello che è successo domenica con due episodi inaspettati. L’esclusione dal torneo del portiere Francesco Stasi, e l’annuncio di un ritiro anticipato da questa edizione per Andrea Quarchioni per

Leggi
Il Torneo è già qui.

Il Torneo è già qui. Torna il TDP dopo 1023 giorni.   2 anni e 9 mesi, 1023 giorni dopo l’oratorio della S.F.Cabrini riapre le porte agli amanti del torneo. Un centinaio di persone ha risposto presente, e il campo li ha premiati con un’inaugurazione definita da molti semplice ma che ha saputo rispettare le aspettative. Rivedere tutta quella gente dopo tanto tempo è stato emozionante, ed è la di

Leggi
Il Big Match.

Il Big Match. Primo scontro diretto del girone b.   I Millennium Bug vengono chiamati all’esordio forse più difficile di tutti, contro quella che viene considerata la loro bestia nera (0 vittorie contro di loro), ma rispondono alla grande e vincono 7-6 il primo scontro diretto del girone portando a casa 3 punti pesantissimi.  La tensione è salita alle stelle, poiché non sono mancati gli episod

Leggi
Il ritorno del protagonista storico.

Io sono leggenda. Il ritorno del protagonista storico.   Se parliamo di Sandro Bersani, del “Berso”, parliamo di leggenda. Perché per i più giovani del torneo è una leggenda, non tanto perché è stato possibile apprezzare i suoi gesti tecnici, ma perché attorno a lui sono state tramandate negli anni tantissime storie. Si dice che è di gran lunga il miglior marcatore del torneo, forse sono più di

Leggi
AGGIORNAMENTI EMERGENZA COVID 19

AGGIORNAMENTI SULLA NUOVA GESTIONE DELL'EMERGENZA COVID 19 DOPO L'ORDINANZA DEL MINISTRO DELLA SALUTE DEL 28 APRILE 2022

Leggi
Amichevoli Pretorneo

Informiamo che fino a domenica 1 maggio i campi verranno messi a disposizione per amichevoli pretorneo nei seguenti giorni e orari: Martedì dalle ore 20:30 Mercoledì dalle ore 19 Venerdi dalle ore 19 Domenica dalle ore 19 Per prenotare scrivere al seguente numero: 334 907 0332 (Giovanni)

Leggi
Modulo d'iscrizione TDP 2022

Ecco il modulo d'iscrizione al Torneo Della Parrocchia 2022! Compila il modulo e invialo per iscriverti, per qualsiasi info contattaci sui nostri social. SCARICA QUI IL MODULO D'ISCRIZIONE PER IL TORNEO 2022

Leggi

SPONSOR